“Progetto addestrativo/formativo per i familiari”
8^ Edizione

L’arresto cardiaco è la prima causa di morte in Italia con circa 60.000 vittime l’anno. L’80% dei decessi avviene in casa dove, chi assiste a questi episodi, è quasi sempre impreparato a soccorrere.

L’Associazione, in considerazione del positivo esito dei progetti realizzati negli scorsi anni, ritiene utile continuare a diffondere la conoscenza delle tecniche di rianimazione addestrando i familiari, conoscenti e amici dei nostri Associati a riconoscere alcune problematiche cardiovascolari e ad agire prestando i primi soccorsi che possono risultare, a seconda della tempestività di azione, più o meno efficaci.

La durata dell’addestramento/formazione prevede la presenza delle persone interessate per un’intera giornata. I corsi verranno tenuti presso l’Ospedale Alto Vicentino di Santorso nei locali posti al primo piano denominati “Bolla Rossa” dal Coordinatore dr. Rudi Longhi e dall’Infermiera sig.ra Maria Marila Meroni e, alla conclusione della giornata, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
Ai partecipanti verrà chiesto un contributo spese nella misura di Euro 20.

Riteniamo siano chiari a tutti i benefici che si possono trarre dalla partecipazione a questo intervento addestratitvo/formativo qualora si rendesse necessaria un’azione a vantaggio di familiari, amici e conoscenti.

Per ulteriori chiarimenti, orari ed iscrizione ai corsi che si terranno sabato 18 novembre e sabato 2 dicembre p.v., potete rivolgervi al Team di CardioAction telefonando al seguente numero: 0445-388343 dalle ore 14 alle ore 15.30.

Amici del Cuore