Editoriale del Presidente

 

Care Amiche, Cari Amici,

 

domenica 14 aprile si è tenuta la consueta Assemblea Ordinaria nella splendida cornice di Villa Nievo Bonin-Longare a Montecchio Precalcino. Il tempo splendido ha aiutato e la partecipazione degli Associati è stata folta come pure il numero di coloro che si sono fermati a pranzo.

L’ordine del giorno prevedeva, oltre alla relazione sulle attività svolte e all’approvazione del bilancio, anche il rinnovo delle Cariche Sociali.

Su proposta del Presidente dell’Assemblea dott. Giancarlo Basso e, accettato all’unanimità dei presenti, è stato votato il rinnovo delle Cariche per alzata di mano. Nelle pagine seguenti troverete la Relazione delle attività svolte nel 2012 e l’elenco dei nominativi eletti: Consiglio Direttivo, Collegio dei Probiviri e Revisore Unico.

 

Giovedì 9 maggio si è festeggiato – a Thiene – il decennale del Servizio di Riabilitazione Cardiologia “CardioAction” presso l’ex ospedale Boldrini.

Il pomeriggio si è articolato in due momenti diversi: il primo presso la Sala Riunioni dove sono intervenuti cinque relatori ed il secondo per il taglio del nastro e per un buffet presso i locali di CardioAction.

I relatori sono stati: il Direttore Generale Avv. Daniela Carraro, il Direttore Sanitario Dott. Roberto Toffanin, il Responsabile dell’U.O.C. di Cardiologia Dott. Bortolo Martini, il Responsabile dell’U.O.S. di Riabilitazione Cardiovascolare Dott. Federico Bordin, il referente infermieristico di “CardioAction” Infermiera Maria Marila Meroni ed il sottoscritto in qualità di Presidente dell’Associazione.

 

Care Amiche, Cari Amici,

disponiamo di un servizio di eccellenza – scarsamente diffuso nel Triveneto – sia per le modalità operative che per il personale impiegato al quale va tutta la nostra riconoscenza e ammirazione.

Dobbiamo essere fieri di quello che abbiamo, dobbiamo essere entusiasti, disponiamo mediamente di una buona sanità, di personale appassionato e usufruiamo di un trattamento altamente professionale.

E’ necessario però mantenere alta la qualità pur in presenza delle inevitabili difficoltà.

 

Adriano Pastore