Il Consiglio Direttivo ha deciso di presentare una nuova iniziativa a favore dei Soci come anticipato ai Referenti, nell’incontro conviviale dello scorso maggio, e ai partecipanti alla Gita di Primavera a Venzone e Cividale. Si tratta dell’utilizzo di uno strumento moderno, agile e di facile uso nella gestione delle rispettive patologie; questo per favorire un miglioramento della qualità della vita a mezzo della moderna tecnologia coniugando la facilità di trasporto all’universalità dell’utilizzo.

Attualmente chi si sposta per lavoro o per vacanza è solito portarsi appresso la documentazione cartacea riguardante le patologie di cui risulta portatore (lettera di dimissioni, referti, esami, elenco farmaci e quant’altro).

Ci siamo domandati: perché non realizzare una “fotografia” del nostro stato di salute e della nostra storia clinica trasferendo il tutto in uno strumento moderno, capiente, di facile uso e di utilizzo quotidiano?

Stiamo parlando di una chiavetta USB ormai di uso comune.

In caso di incidenti o situazioni di emergenza, i dati inseriti in questo piccolo strumento potrebbero fare la differenza tra la vita e la morte. Basta inserire la chiavetta perché la nostra posizione appaia sul monitor del P.C. di un qualsiasi medico e/o struttura sanitaria.

Pensiamo alle difficoltà, talvolta, nel farsi comprendere!

Nell’eventualità di affrontare un’emergenza medica, i pazienti potrebbero essere privi di sensi o incapaci di comunicare per qualche altra ragione. La chiavetta rende facilmente accessibili i dati che potenzialmente possono salvare la vita.

La chiavetta potrà essere utile anche in situazioni meno estreme, come ricoveri o interventi in ospedale soprattutto fuori residenza in Italia o all’Estero; in questo caso il Socio dovrà consegnare la chiavetta al personale medico.

Chi desidera dotarsi di questo strumento semplice di uso ormai comune è pregato di telefonare al seguente numero 0445-388264 durante l’orario di apertura della Sede (lunedì ore 9.30 – 11.00, venerdì ore 16.00 – 17.30) ad iniziare da lunedì 19 settembre.

Sarà fissato un appuntamento in Via Boldrini 1 – presso la nostra sede di Thiene -, comunicato l’orario e verranno fornite precise indicazioni sulla documentazione da produrre  relativamente alla/alle patologia/e.

E’ un’occasione da non perdere per muoversi in piena sicurezza!

Adriano Pastore